8 Sins Leadership da evitare… E come trovare la strada in avanti da Steve Sjogren

Tutti i leader passano attraverso rotazioni mentali ed emotivi che possono causare confusione mentale. Alcuni di questi peccati sono maggiori rispetto ad altri. Alcuni sono più facili da recuperare rispetto ad altri. L'inizio di camminare in libertà è quello di riconoscere che realmente sono bloccati. Una volta che vedi i problemi che si possono più facilmente a piedi dalla vostra sfida.

Non mentoring altri
Abbiamo bisogno di lavorare perennemente un piano per lo sviluppo di altri. Il piano semplice è quello di assumere altri, tanto più che la tua chiesa cresce. Come molte cose nella vita, la via più facile è quello di buttare soldi in problemi, ma la cosa giusta, la cosa biblica, di solito è di prendere la strada lenta in avanti, che richiede l'attenzione personale e la pazienza.

Cadere in più di prudenza
In qualità di leader vi pentirete i rischi non si è agire su. Oggi ho letto un anonimo distacco da una madre Boomer età che riflette sulla sua vita come madre, ora che i suoi figli sono tra i venti e per conto loro. Come lei ha condiviso il suo tempo e ora di nuovo rimpianti ha scritto che desiderava che aveva preso più rischi finanziariamente, stato meno paura di non avere abbastanza finanze, ognuno dei quali ha spinto a passare troppo tempo lontano da casa e troppo poco tempo con i suoi bambini come sono cresciuti. Ora che è troppo tardi si rende conto che se fossero finanziariamente curati lei non è riuscita a rischiare in modo adeguato se fosse stata più coraggiosa.

Rinunciare sull'umiltà
Quando si è giovani è in qualche modo naturale di camminare con un umile, cuore insegnabile. Tu non sai molto e sarà più volentieri ammettere che infatti. Potrai prendere tutto l'aiuto che si può ottenere da anziani, persone più esperte, infatti, è praticamente chiedere aiuto.

E 'facile per iniziare a vivere secondo l'adagio - "Gli esperti non hanno bisogno di consigli -. Danno consigli" Non importa dove ti trovi nella tua esperienza si sarà mai troppo grande per il vostro bisogno di camminare in umiltà.

Non avendo un mentore
Non importa la tua età o livello di esperienza, è imperativo che avete un mentore. Lei non potrà mai avvicinarsi a raggiungere quello che sei stato chiamato a parte un mentore.

Prendere una decisione per umiliarti e cercare un mentore. Trovare uno che è adatto per voi. Ho incontrato riverito guru del business Peter Drucker un anno prima di morire alla fine del 1990. Era con un paio di ragazzi che era in contatto con lui una buona parte di ogni mese, ma sorprendentemente, sembrava ovvio che stava imparando da loro pure. With Peter Drucker the relationship went both ways – he toward them and them toward him though the younger guys were many decades younger than Mr. Drucker.

What will your mentors look like as you get into your 90s?

Not having enough fun time
Leaders are often too intense for both their own good and for the sake of those around them. It’s easy to move from having a love for people to becoming obsessive about ministry. Some are successful partially because they are driven. They are rewarded for their great drive. Their churches or works in ministry tend to prosper, but unfortunately what causes them to grow is destructive to them personally and to their families.

Fight against this tendency by working at having fun each week.
Sing songs.
Dance a little.
Walk barefoot in the grass.
Ride a bike.
Watch the sorts of movies that relax you.
Take a walk at the mall with your spouse with a big cup of something hot just to enjoy the puttering of it.
Read the kinds of books that help you take a mental vacation – not something on leadership or ministry!

Not accurately reading leaders
Being overly impressed with “leaders” those who aren’t really spiritual leaders but merely possess the outward trappings of success. This is a common mistake made by top-shelf church leaders as they build increasingly larger churches. A CEO, or COO or C-Whatever may look good on paper, but I’ve seen time and again that people who fit that category don’t necessarily walk in the Spirit. They can easily make decisions based on outward, business-like, “worldly wisdom” as Paul wrote. Sadly because these folks are often poorly taught the Scriptures their decisions are not necessarily well girded in biblical principles.

Not trusting your team enough
No matter how much you may have been hurt by others in the past, your level of success is tied to your ability to team with others. You personal skills and gifting will take you only so far. You will top out sooner than later. The so-called Peter Principle will kick in – the position of getting into a role that is beyond your ability to adequately perform, then being so stuck in fear of being honest enough to admit your failure you stay stuck indefinitely. The way out of that scenario is to build a great team.

Trusting some too much
Between these two sins, I’m not sure which side of the boat is the riskier one to go overboard with. I’ve committed both errors and lived to regret them greatly.

When you trust some too much you will end up removing at least a measure of your trust in God. There is only so much weight of trust in your heart to go around.

When you “overtrust” people, it will be difficult to adequately put your trust in God.

12 Cose tua Chiesa ha bisogno di sapere ... di Steve Sjogren

... Per il momento è 12 mesi

 

1. Don’t take yourselves too seriously
You are important to God. Non è sufficiente sapere che, senza la necessità di dimostrare tutto il tempo? Camminare in umiltà. Obey. Tenere il passo con lo Spirito.

2. Outreach is your lifeblood
It’s tempting to settle in on the point of problem centeredness, especially if you’ve had a modicum of success. People will ask that you “pastor” them instead of persevering instead of living out your roles as Evangelists. Pastoring at that point is a trap! Don’t fall for it. Tell people to go to counseling who need help. Pray for them while you stand up after a gathering. Don’t you dare see them more than once in the name of ministering to them.

3. There’s always a process to what you’re doing
God is at work with your people and those you seek to reach. God is continually doing something though we are sometimes frustrated with his timetable. Our desire is for details to work out quickly. None of us are naturally patient, but then again God’s work is more stable than ours.

4. As you serve a powerful spiritual atmosphere is created inside and outside your church
As you consistently love, serve and show generosity to outsiders you build an almost tactile reality around your church that impacts others that has a profound spiritual effect on others at dimensions that are difficult to easily see or measure on the surface of things but is real just the same.

As people nearby experience this they will change their perceptions about God and recognize that he is positive – not negative, loving – not necessarily judgmental.

As you serve you are also going to shape the spiritual atmosphere inside your church community as you walk out the heart of God. Your people will see that serving is part and parcel of the normal Christian life.

5. Others are more important than your venture
Don’t worry about your success. As you serve, God will show up in your midst. His presence is the greatest guarantee of success.

6. It’s vital to teach on living generously if vision is to succeed
People will tell you they like your church because you don’t talk about money “all the time like other churches.” It’s tempting to fall into the trap of under emphasizing this vital topic. Of course, your people need to be challenged. Deep down they crave this instruction for their growth’s sake.

7. A vision for church planting
Set a goal from the beginning of your launch as to how many and how fast you will produce your first of several plants. Talk about that frequently from the front…with a smile of faith!

8. See the city as your mission field
World missions are great but God is first interested in capturing the hearts of your church with the immediate. The “ends of the earth” is safe because all it requires is a check and an occasional prayer. God has in mind that your “Jerusalem” will come before the ends of the earth. Serve them. Care for the poor down the street in practical ways. Pray for them door to door in ten-second segments.

9. Worship stirs the presence of the Spirit
One of the top couple of necessities for success is Spirit-inspired worship. If your worship doesn’t bring the presence of the Spirit then change it until it until it does. You won’t succeed in much else till you do.

10. Ministry to the poor is basic to a discipleship
We are all – 100% of us – are called to care for the Poor in some way. Ministry to the Poor is part of any outreach emphasis. I highly recommend you make this a vital part of your initial foray into the community. No matter where you live in the world there are people in need within a 15-minute drive, if not next door.

11. If you don’t make outreach the focus it won’t be any of focus
That’s just the way it works. Outreach will be relegated to a program side by side with ushering, working in the parking lot and making coffee with about as much passion as the other ones mentioned above. It will be an utterly ineffective token effort that is in place for members to point as something that says their church cares about the Lost even though everyone knows there’s nothing effective being accomplished.

12. The way your senior leader(s) live and model ministry (and life!) is the greatest determiner as to how the local church will approach discipleship
Your church is like a flock of geese flying in formation on a journey. At the tip of the flock is a lead goose directing the rest toward in a certain direction. Where that leader goes, the rest of the formation follows. It’s a simple principle. Like it or not, the leader is carefully followed whether the rest of the flock understands the principle or not. It’s intuitive.

Regardless of that leader’s natural inclination, it’s vital that they become the person the flock needs in order to grow. Any person – any leader – can change by merely determining to change. It’s a matter of making a decision then leaning into the empowering of the Spirit for change to happen. God will show up and empower that decision. It is easy for a leader to cop out by thinking they don’t possess the needed gifts in the area where help is needed. As that leader merely shows up with an available attitude God will provide the needed gifts, energy and physical resources. As St. John of the Cross said, “Where there is no love, bring love, and there will be love.”

5 Avvio Lezioni Da Johnny Appleseed da Steve Sjogren

John Chapman, alias il mitico "Johnny Appleseed" era un missionario che allungò la mano per nativi americani della Ohio Valley agli inizi del 1800.

Egli Aveva Strumenti semplici

Il suo strumento di impianto primario era un bastone! Avete un bastone? Quando il suo bastone corrente portava fuori ha trovato un nuovo bastone. Ho sentito di recente in giro che i bastoni sono ancora facili da trovare!

Il più elaborato che facciamo il nostro sistema il più probabile è che falliremo.

Sentì il Invito

Prese su invito del Padre a compiere la sua missione permanente, pertanto, quando le cose si facevano difficili fu in grado di tornare all'inizio di tutto a quando Dio inequivocabilmente gli parlò di andare fuori, in primo luogo.

Egli non ha parlato Outreach, Ha Fatto Outreach

Johnny capito si tratta di attivismo, Non semplice parlare, né studio preparazione continua, né la maturazione dei notebook conferenze più interessanti. Era tutto di prendere rischi e buttarsi nella mischia. Se fosse vivo in 2012 il suo motto sarebbe, "Schmissional Missional! Fermare il discorso incessante, smettere di essere un pollo e farlo solo per l'amor del cielo!"

Ha Fatto Piccole Cose

Non ci vuole molto per cambiare il mondo. Un seme di mela piccolo cresce e diventa il più grande albero cuscinetto frutta nel mondo vegetale che porterà migliaia di mele.

Fedele

Era tutto in! Ha bruciato i ponti. Senza ritorno.

Ha visto il potenziale nel Reame Fede

Alcuni potrebbero trovare difficile, se non impossibile, a fare il ministero di Johnny perché è stato a lungo termine e non immediatamente appagante. E 'stato chiamato da Dio a fare qualcosa di grande, ma qualcosa che non sarebbe pienamente i suoi frutti nel corso della sua vita.

Ogni seme è destinato a produrre un albero straordinario che avrebbe prodotto migliaia di mele per la gloria di Dio. Prende il tipo di fede che solo Dio può fornire a vivere da quel punto di vista. Non possiamo lavorare che fino. "Dio ci potenziare la capacità di ascoltare la vostra vocazione, prescindere dal momento ".

Con servo ministero evangelizzazione frutto prende un po 'a venire su, ma garantito, ma quando una pianta chiesa rimane fedele a servire con forza e mostrare generosità alla loro comunità circostante, risultati sorprendenti arriveranno circa.

Chiunque può contare il numero di semi in una mela,
Ma solo Dio può contare il numero di mele in un seme.

Robert H. Schuller

5 Modalità di potenziamento del Momentum Outreach di Steve Sjogren

Momentum è una cosa sacra. Può essere benedetto per aumentare o può essere incasinato con e diminuire, se diamo per scontato. Quando sta accadendo noi tutti sorriso, festeggiamo e guardiamo piuttosto intelligente. Se siamo saggi impareremo a camminare in sintonia con lo Spirito di Dio a prescindere dalla continua evoluzione fattori esterni.

E 'la volontà di Dio che la sua chiesa continuamente contrassegnato con la presenza del suo Spirito, che è la forza di irradiazione slancio. Qui ci sono alcuni ostacoli al nostro slancio.

Momentum è compromessa quando permettiamo gatti scaredy di parlare.

È possibile evitare questo uscire dopo uno sbraccio e passare il tempo facendo un tempo di scaricamento.

Momentum è compromessa quando c'è troppo parlare di soldi.

Uno spirito di paura ucciderà entusiasmo per outreach. Leadership della Chiesa può cominciare a pensare che non possono permettersi di raggiungere.

Momentum è compromessa quando parliamo o in programma incessantemente.

Momentum è compromessa quando modelliamo outreach con solo le persone che sono altamente dotato.

Persone proporre che sono di grande talento e si intimidire la maggioranza della vostra Congregazione.

Momentum è compromessa quando facciamo outreach che è troppo costoso.

Se ciò che facciamo è fuori dalla portata del nostro popolo ci accingiamo a perpetuare un modello che spinge solo le persone lontano da utilità.

Interruttore di Let ingranaggi un po '. Come possiamo andare verso il positivo e lanciarsi in quello che susciterà slancio?

1. Facciamo vedere che cosa sta accadendo attraverso outreach.

  • Video
  • Sito web
  • Foto

2. Vediamo di Gossip ciò che sta accadendo attraverso outreach.

  • Trasmettere storie in tutta la chiesa.

3. Facciamo trasmettono il fattibile-ness di gentilezza outreach come creativo come si può.

4. Giochiamo con le parole.

  • La parola "E" intimidisce molti. Si consiglia di utilizzare il termine "Kindness Outreach".

5. Diamo testimonianza di ex timorosi che ha rischiato da raggiungere e ha trovato vasto raggio sorprendentemente divertente.

  • Le storie sono potenti, soprattutto se trasmessa da persone che altri hanno conosciuto per essere timidi.

Per la versione completa di questo articolo controllare ServeCoach.com.

Non andare in pensione… Si riferisce! dal dottor. Gary Addolcire

Ogni Martedì un gruppo di noi geezers giocare a golf insieme. Abbiamo un sacco di divertimento competitivo e condividiamo un po 'di ciò che Dio sta facendo in e attraverso di noi. Vedi, geezers nel mondo di oggi non sono come se fossero anche una generazione fa. Infatti, uno dei miei libri preferiti ha diritto, "Turning argento in oro: Come profittare nel Nuovo Boomer Marketplace "di Mary Furlong. Anche se l'autore si concentra sui soldi, le sue idee sono all'avanguardia di una nuova zeitgeist che sta prendendo il mondo occidentale dalla tempesta e chi lo capiscono stanno beneficiando enormemente.

Sfortunatamente, solo pochi cristiani sembrano anche essere consapevoli di ciò che sta accadendo culturalmente, spiritualmente e relazionale e tuttavia può essere il più importante movimento spirituale dal Luther cantato, "Se avessi un martello" e andò a Castle Wittenberg. Per esempio, come molti dei vostri "Outreach Oriented" folk ha sentito parlare di "The Premio Purpose"? Recentemente cinque uomini e donne innovativi avevano ricevuto $100,000.00 Premi Premio Scopo per il loro "innovazione sociale" e il coinvolgimento in "Carriere Encore"! Spero di essere uno dei prossimi destinatari.

Queste persone sono in tutto 55 e si sono rifiutati di andare in pensione. Invece hanno deciso di si riferisce to utilizzare il loro tempo, saggezza, esperienza e denaro per fare qualcosa di grande per il mondo.

http://www.encore.org/prize?utm_source=cv&utm_medium=email&utm_content=textlink&utm_campaign=endoct )

Confronto che, con quello che troppo spesso accade nelle chiese di tutto il Stati Uniti. Una volta mi sono seduto accanto a un ritirarsi Vice President di una multinazionale mentre vola a Singapore. Quando ha scoperto le mie intenzioni missionarie si condivide che era un credente che insegnava Domenica scuola ogni settimana. Era il suo modo di parlare a una conferenza sull'uso teleconferenza video per formare i dirigenti di tutto il mondo. Ho chiesto che cosa stava per fare, quando è andato in pensione. "Giocare a golf,"Ha detto.

Gli ho esortato a considerare lavorare con un'organizzazione cristiana per impostare conferenze per chi come me. Potrei stare a casa e ancora insegnare in tutto il mondo. Ha detto, "Non credo che il mio pastore mi avrebbe permesso di farlo. Non sono stato in seminario o nulla. Io sono solo un laico. Sono abbastanza sicuro che mi permette di continuare a insegnare a scuola Domenica però. "YIKES" Pensavo! "Teach Domenica scuola quando il mondo cristiano ha disperatamente bisogno di dirigenti preparati a livello internazionale; con i soldi?"

Cincinnati ha più di ventimila uomini e donne in pensione da P&Sol, DARE, Kroger, ecc che hanno risorse finanziarie, tempo, ampie esperienze, menti creative e profondità spirituale. Quanti Pastori ma sono dotare loro di usare i loro doni, talenti e idee per raggiungere il mondo? Uno dei miei amici ha Credere stagionati over 200 brevetti ma la sua chiesa non ha alcuna idea di come scatenare la sua creatività. Un altro è il fondatore di una $100 milioni di dollari società che ogni chiesa, missione ministero e in America potrebbe utilizzare. L'unica volta che viene avvicinato da suoi ministri è quello di donare a un altro edificio. Un uomo è regolarmente invitato a formare non profit di etica, ma non si chiede di insegnare nella sua chiesa domestica.

Il vecchio paradigma chiesa di Top Down burocrazie organizzative con edifici enormi è finita. La maggior parte dei leader stanno ancora cercando di costruire per le generazioni passate sitter Pew. Basti pensare, potrebbero essere offrendo premi a imprenditori innovativi che cambiano il mondo Lunedi al Sabato. "condito credenti" non rientrano nel piano strategico di nessuno se non per sostenere il bilancio o il noleggio di un ministro in pensione a prendere tour in autobus al Museo Creation.

Il riviste di leadership parlare reclutare giovani che sono aperti a nuove idee. Infatti molti giovani sono bloccati nelle loro amicizie miopi. Noi che siamo stati innovatori tutte le nostre vite sono pronti a guidare nuove iniziative per il Regno. Noi Trattare con rispetto e comprensione e ci chiedono di creare i nostri modi di raggiungere a quelli intorno a noi. Ci ricompenserà per comprendere che noi sappiamo cosa sta succedendo e l'argento nei capelli può essere oro a qualsiasi Pastore con il coraggio di trasformare noi perdere.

Ecco un segreto su Steve Sjogren. Come un pastore egli non aveva paura di reclutare più vecchio, saggi barbe grigie più esperti di lui. Steve cercò uomini e donne forti poi promosso e li ha affermato. Come risultato sembrava l'eroe. Essere un genio. Reclutare un mazzo di Seasoned credenti ma NON tenere le mani o suggerire autobus cavalca visitare un museo!

PS. Poiché in origine scrivere questo articolo in 2009, Dio ha dato alcuni Seasoned credenti in SLS la possibilità di raggiungere le famiglie con bambini disabili. Le chiese li hanno ignorati, ma disperatamente vogliono imparare ad avere un rapporto con Dio per aiutarli attraverso le loro lotte.

Addolcire Vita Sistemi

®Building una vita di grandi relazioni.

www.sweetenlife.com

Che cosa c'è in un nome? da Randy Bohlender

La storia non ci dice se Shackleton Ernesto era un uomo particolarmente religioso, ma sicuramente stava profetizzando quando ha battezzato la sua nave Endurance L'. Anche se ha capito la sfida travolgente che affrontare nel tentare la prima marcia attraverso Antartica, così tanto successo che lui non avrebbe potuto prevedere.

How would he have known…

  • That the ice would be early in the fall of 1914, leaving them trapped in the ice, far from their goal by January of 1915?
  • That the spring melt of 1915 would not free their ship, but that it would remain fast until October?
  • That once the ice did begin to shift, rather than breaking free, his ship would be crushed, leaving his men to abandon the craft, only to stand on the ice staring down through the hole where the ship used to be?

How would he have known…

  • That he and his men would spend 497 days either on the ship or on ice floes before they set foot on land once again?
  • That once they found their way to land, it would be Elephant Island, one of the most inhospitable places on earth.
  • That he would be forced to split the party, and a portion of them would have to once again take to their open boats for a fifteen day sail through a storm that sunk a 500 ton steamer?
  • That his portion of the party would include McNish, a carpenter that he threatened to shoot for insubordination, but recognized that he would need his skills later.

How would he have known…

  • That on their second landing, they would put ashore on an island that was inhabited, but find themselves on the opposite side of the whaling camp, separated by a glacier never before crossed by man?
  • That after climbing the glacier with little or no climbing equipment, they would need to slide down the other side through thick fog, sitting in shovels for sleds? When his men objected, Shackleton is credited with saying “Well, we very well can’t go back…”.

In the end, Shackleton worked to collect each of his men and returned to England having not lost a life in the journey. How could he possibly have known that when he named his ship The Endurance?

As leaders, we chart the course for our initiatives early with a hundred finite decisions that work together to establish the culture for our ministry.

  • Do you cancel an outreach because it rains? You’ll cancel it for other reasons.
  • Do you boldly approach strangers or hang back, waiting for them to make the first move? You’ll hang back your entire life.
  • Do you lead by example, knowing it’s going to be harder – and more rewarding – than you expected?

Ministry – as much as Shackleton’s odyssey – requires an uncommon endurance. The same goes for those of you on the adoption journey. Going in, you know there’s a lot to it.

You can’t pre-imagine every struggle that will materialize. At the end of the journey, you innately know it was worth it all, even if it required every bit of your endurance.

You might as well get used to the idea and call it what it is.

La Pochi possono toccare Molti di Steve Sjogren

Non ci vuole una grande squadra per fare uscire una grande impronta.

Vittoria nel regno di Dio è sempre andato per i favori del pronostico. Dio unge quasi sempre un gruppo minuscolo di fare la sua offerta. Trovo che questo incoraggiante dato tutto quello che ho iniziato è stato piccolo - di solito per molto tempo se non per sempre. What God builds usually starts (and typically stays) on the smallish side.

I used to say that it started small but then would grow large, but now I see that often numbers usually only grow fat. I now see that it is almost always the case that a radical but small fringe gets the Kingdom lifestyle and message. Why does it stay small? It’s all about the offensive cost of mercy. Jesus said “Many are called but few are chosen” (Matt. 18). The context of that verse could well be restated, “Many are called but few choose” the Kingdom. The Kingdom, as God defines it, is always something that is set up according to his parameters, not ours. Most don’t like that much, so they protest, they decide it’s not for them, and vote themselves out of it like the religious people in Matthew chapter 18 (yes, it was the religious people who decided not to participate in the Kingdom once they figured out how the mercy of God works as in this story).

This Jesus story is fresh with me today. A few of us went out mixing it up with dozens of lost people who, like those in Nineveh, didn’t know their left hand from their right. We did a $1 carwash. We washed people’s cars and paid them a dollar for the privilege of serving them. We stunned many. Numbers teared up. We teared up! I’m always amazed what can happen when a few, enthused, dedicated people move in a common direction and pour their hearts into something. Do something great with God. It only takes a few.

Un impegno biblico Richieste rilevanza culturale di Paul Alexander

Molto è stato detto e scritto in questi ultimi anni, che offre tutti i tipi di critica dei moderni Chiese giorno di negoziazione fuori l'adesione al Vangelo di Gesù Cristo per i metodi contemporanei di comunicarla. È interessante notare che la stragrande maggioranza di questa critica arriva per mezzo di altre Chiese. In genere si tratta di chiese che non sono in crescita criticano Chiese che sono in crescita. Dopotutto, se una Chiesa sta crescendo, hanno avuto modo di fare qualcosa di sbagliato non è vero?

Ho la tendenza ad andare nella direzione opposta su questo. Infatti, Mi piacerebbe andare al punto di dire se una Chiesa non sta lavorando sodo per essere culturalmente rilevante, non sta lavorando duramente per rimanere fedele alle Scritture! Non si può essere radicalmente impegnati alle Scritture senza essere radicalmente impegnata a comunicare le Scritture in un modo culturalmente rilevante.

Si tratta di una dichiarazione facile da fare, perché Dio ha sempre comunicato il suo messaggio a persone in un modo culturalmente rilevante. Lingua, il tempo, luogo, etnia, genere, comunità, Governance, e più è sempre stato preso in considerazione come il messaggio di Dio è stata comunicata a un pubblico particolare.

L'apostolo Paolo, un missionario maestro, sapeva questo circa il cuore di Dio e capì che il Vangelo deve essere contestualizzato ad ogni specifica cultura:

#1 Prendetevi il tempo per capire la cultura del vostro pubblico.

"…per come stavo camminando lungo ho visto i tuoi molti altari ... " Atti 17:23

#2 Siate positivi, non negativo, la cultura del vostro pubblico.

"Così Paolo, in piedi davanti al Consiglio, li affrontate come segue: 'Gli uomini di Atene, Ho notato che siete molto religiosi ... " Atti 17:22

#3 Utilizzare la cultura del vostro pubblico per connettersi con il cuore del pubblico.

"Il suo scopo in tutto questo è che le nazioni dovrebbero cercare Dio e forse sentire la loro strada verso di lui e lui, anche se trovare non è lontano da ciascuno di noi. Poiché in lui viviamo, ci muoviamo ed esistiamo. Come uno dei vostri poeti dice, 'Noi siamo la sua prole.' " Atti 17:27-28

#4 Relazionale dire la verità al vostro pubblico.

"Poiché egli ha stabilito un giorno per giudicare il mondo con giustizia, l'uomo che ha nominato, e lo ha dimostrato a tutti che questo è da lui alzando dai morti. " Atti 17:31


Circa l'autore

Paul Alexander è un pastore, Leader, e la Chiesa Strategist. Ha trascorso gli ultimi dieci anni di ministero in servizio in tre impostazioni mega-chiesa come Pastore della Gioventù, Pastor esecutivo, e Pastor piombo. E 'stato sposato con la moglie Lisa per 14 anni. Insieme hanno tre figli Kennedy, Mia, e Lincoln. Puoi seguire Paolo Twitter o al suo blog.

La Congregazione Ideal-Sized? Provare 500! da Steve Sjogren

congregationGrandi chiese sono disponibili in una varietà di formati, molto grandi, quelle di medie dimensioni e quelli più piccoli.

Alcuni sono frustrati con la scena chiesa mega ai nostri giorni per una serie di motivi. E 'un errore di sottovalutare il ruolo vitale chiese mega giocano nella strategia di Dio per raggiungere il mondo. Dio ha in mente di utilizzare chiese mega in modi ai nostri giorni. Sopra ogni altra cosa che vuole riscattare queste chiese di fare grandi opere di evangelizzazione in tutta l'America. Fatto giustamente queste chiese possono fungere da catalizzatori per la grande comunità in cui si trovano in modo che le chiese di tutte le dimensioni possono ottenere la fiducia per l'evangelizzazione.

Credo che la dimensione chiesa più efficiente è…500.
Ho detto questa conclusione diversi anni fa in un libro basato sulle numerose osservazioni fatte in quel libro (Fare una buona chiesa Great, Regale, 2010). Sono più convinto che mai che la mia intuizione iniziale era corretta.

Meditate questo: sarebbe più produttivo per produrre 10 chiese vivificanti 500 presenti week-end che nella costruzione di una chiesa mega di 5,000. Credo che ci sono prove abbondanti per fare il punto che il livello pro capite di vitalità spirituale è di solito maggiore in una chiesa di medie dimensioni rispetto a una sola mega. L'individuo credente sarà probabilmente in evidenza una maggiore frutto del discepolato nelle chiese di medie dimensioni che in quelle mega.

Pastori della chiesa Mega sono chiamati da Dio a compiere grandi cose.
Io non voglio niente inquietante sulle spalle dei miei fratelli della chiesa mega, tuttavia è un fatto che a chi molto è dato molto è richiesto. Coloro che guidano molto grandi congregazioni si leveranno in piedi davanti a Dio in un futuro non troppo lontano per dare un resoconto del modo in cui hanno agito come amministratori della disposizione di Dio nel loro tempo come leader di una congregazione immenso con immense risorse.

Come ho fatto come insegnante? Ti ho coraggio e con amore presente al mio popolo la verità senza compromessi del Vangelo?
Come ho fatto come un modello? Ti faccio vedere la mia gente la vita di Gesù attraverso la mia vita?
Abbiamo fatto il lavoro di evangelizzazione? Abbiamo fatto in modo coerente, profondamente cercare di portare la nostra città a Gesù?
Sono stati i poveri mostrata l'abbondanza della misericordia di Dio?

Queste domande mettono il timore del Signore a me. Con questo carico di responsabilità in mente non mi manca al giorno del mio tempo di condurre una chiesa mega. Prego misericordia su di voi se siete un pastore in una congregazione di questo tipo.

Se sei un pastore in un altro formato congregazione si dispone di più facile in molti modi. Pregate per i pastori della chiesa mega vicino a te. Spero che reciprocamente fomentare "l'amore e le buone azioni" Scrittura ci chiama a camminare nella.


Steve Sjogren è una fioriera veterano chiesa e pastore di cinque chiese a lui Uniti e in Europa, molti dei quali sono cresciuti allo stato chiesa mega. Attualmente sta operando nel suo ruolo ideale conducendo una congregazione verso l'esterno incentrato su 500 nella zona di Greater Portland. E 'autore di diversi libri best-seller e molti libretti PDF gratuito. Il Steve Sjogren Blog viene pubblicato tutti i giorni come un focus sulla evangelizzazione, sensibilizzazione e la forza dello Spirito per raggiungere questo obiettivo.