5 Gli ostacoli alla evangelizzazione di Doug Murren

Tutto ciò che ha a che fare con la comunicazione incontra alcuni ostacoli. Portando un messaggio di speranza può anche avere ostacoli che deve affrontare. Quando si cerca di spingere qualcuno tra le braccia di Gesù 'Ci sono cinque ostacoli alla evangelizzazione si dovrebbe essere a conoscenza.

Uno: Quali opzioni posso rinunciare?

People are smart they know in reality nothing is free. And following Christ does have some requisites and we all know it. The gift of faith via prevenient grace is one. The willingness to repent is another. And the beginning of the experience of total surrender is another. Turning salvation into a quick prayer just isn’t honest.

You need to be honest and make part of your message a clear indicator of what options you give up when you receive Christ. And what new options you gain.

If you can get your friends beyond this consideration you have gone along way toward doing some real nudging.

Two: Am I making a mistake?

Believe it or not one of the chief fears of people is that they may be making a mistake. People have an aversion to being wrong. People have to be convinced that they are making a credible step or they will resist your message.

Do you know enough to thwart this great fear the enemy uses? Let’s face it a personal experience of your own can be very authoritative and genuine. Be ready to help a friend know that they are not making a mistake. Show that the greater mistake is to not receive the message.

Three: Peer Pressure

The next question you need to work through is, what will this cost me relationally?

This is a big one. In our community we have a strong Mormon presence. And we have many converts from Mormonism in our church. Their step toward the Gospel was a costly one for most.

People do decide to change or not change partly based on how will their friends think about there choice. It helps to address this hurdle when nudging. How you go about that will depend upon the person and their circumstances. I like to reference this issue when I am speaking publicly about the need for Christ in my friend’s lives.

Four: Am I going to look foolish?

I think this fear is a predominate one in people’s lives. No one wants to look like a nut case. It is essential that we uphold the wisdom of a decision for Christ. I like to recount great leaders who have been Christians when I present the Gospel to a friend.

I like supporting deal with the foolishness of not deciding for Christ when I have someone’s ear. Churches should have an environment that makes sense for this reason. People are already afraid of looking foolish and if we confirm it to them we lose.

Five: Is it going to cost me too much?

Everyone has a threshold as to what life currency he or she is willing to spend. I like to make people aware of that fact that God was not cost adverse when He gave His only Son for us.

We shouldn’t try and make it too easy for people or we will have faulty conversions. A quick easy careful prayer just isn’t receiving Christ. I must pause and surrender fully to Him and His vision for me not my own. It cost everything to be a true follower of Christ and we should address this.

3 Le cose di affrontare prima di iniziare una nuova chiesa da Doug Mürren

A partire chiese a volte andato in con una preparazione insufficiente. So che ho fatto diversi errori che erano costosi nelle chiese di partenza da non avere un adeguato periodo di preparazione. Credo che il fallimento può raccogliere maggiori intuizioni più di successo. Io voglio parlare di tre principali aree di preoccupazione che devono essere affrontate prima di iniziare qualsiasi impresa chiesa.

Pre-Mortem Assessment

Valutazione post-mortem è molto comune. Siamo abituati a pensare di rivedere il nostro successo o il fallimento dopo l'evento o il rischio è ferita in giù. Mi piace fare quello che io chiamo pre-mortem valutazione. Funziona proprio come post-mortem con l'eccezione che precede la data di inizio.

Io ora faccio pre-mortem sui miei messaggi. Mi piace anche vedere in anteprima e prendere in considerazione prossimi eventi. Può essere divertente. In pratica significa disegnare la tua squadra insieme per chiedere come questa cosa fallire. Significa guardare a ciò che ci porterà verso il basso. Ovviamente una volta che avete fatto questo esercizio troverete modi per migliorare ancor prima di iniziare e probabilmente evitare autopsie dolorose.

Ecco alcune domande che potrebbero aiutare il vostro pre-mortem:

  • Cosa impedire alla gente di tornare?
  • Che cosa potrebbe andare storto con la nostra presentazione messaggio?
  • Che renderà più difficile per le persone sentono parlare di noi e si presentano?
  • Come potremmo sprecare i nostri soldi?
  • Quali parti della nostra presentazione sono settimana o declassati?
  • Che cosa potrebbe rendere il nostro culto terribile?

ecc ...

Leader Reclutamento

Scegliere i vostri primi leader correttamente è uno sforzo vitale. A volte ci rendiamo conto di persone solo perché abbiamo bisogno di aiuto. E 'vero che si dovrà probabilmente entro i primi tre anni vedere un giro completo dei vostri capi iniziali. Ma comunque le vostre probabilità di successo possono essere notevolmente aumentato chiamando i partner giusti.

Questa è una zona dove sono stato debole. Non ho spesso avuto il tempo di reclutare e distribuire le persone giuste. Ho investito denaro in impreparati e sotto guida qualificata e sprecato non solo risorse ma costano me una grande quantità di dolore.

Dove si trovano i leader? Quasi sempre i migliori leader stanno per venire via rinvii. E 'vero, potrebbe essere necessario reclutare leader di luoghi che sono già in fase produttiva. Sono giunto a credere che non si dovrebbe iniziare se non riesci a convincere alcuni amici a unirsi a voi nel venture.

Di seguito sono sei tratti di leader avrete bisogno per avere successo:

  • Essi sono disposti a investire denaro.
  • Sono influenzatori e portare altre persone in viaggio con te.
  • Sono disposti a mettere in tempo per le comparse.
  • Fanno evangelizzano?
  • Sono ottimisti?
  • Sono lì quando il suo tempo per pregare?

Amici di Inizio

Ho sentito per anni fioriere lamentano poco o nessun sostegno dalle loro denominazioni o l'invio di chiesa. Sembra a me come le persone che si uniscono vostra chiesa e lo vogliamo consegnare loro alcuni amici. Bisogna assumersi la responsabilità per costruire la propria rete di supporto.

Penso che trovare un allenatore e di essere disposti a pagare loro è un grande passo. Sì, essi possono essere un amico a pagamento, ma sono ancora un amico. Potrebbe essere necessario andare fuori della vostra organizzazione particolare per trovare le connessioni.

E 'valsa la pena di fare alcuni appuntamenti con i leader della chiesa che hanno avuto successo e chiedere di condividere il tuo sogno. Non chiedere soldi. Se sono impressionati con voi e il vostro piano vi offriranno il proprio. Che cosa avete bisogno siete amici. Spesso questi amici si collegheranno con risorse necessarie.

Penso che una rete di dieci mentori chiave e gli amici è essenziale. Essere un ascoltatore e discente. Offerta per portarli a pranzo oa soddisfare qualunque si adatta meglio il loro programma. Essere certi di chiedere per le future riunioni dopo il primo incontro. Ho avuto molti fondatori di chiese mi chiedono di mentore loro o me assumere come allenatore. Io sono sempre lusingato. Spesso Lavorerò per aiutarli a trovare le risorse.

Venite preparati quando si cerca di raccogliere amici. Avete un elenco di quattro o cinque domande che vorreste chiedere loro. Essi possono essere in qualsiasi parte del paese, essi non devono essere nel vostro cortile.. Ma non essere vago. Descrivete le vostre preoccupazioni. Chiedi loro di pregare per e con voi. Invia loro una nota di apprezzamento, dopo la riunione.

Alcuni dei miei migliori amici nel ministero sono state fatte in questo modo. Ho spesso chiesto loro di parlare a mie chiese nascenti e mi ha stupito quanti erano acquirenti. E quando si ha parlare preparare un onorario non importa quanto povero sei. Essi possono dare indietro, ma si vede che apprezzi il loro ingresso.

Queste sono le aree che dovrebbero ottenere una grande quantità di attenzione. Questo è il motivo per cui penso che un impianto chiesa o nuovo piano per una chiesa deve essere preceduta da sei mesi di tempo di preparazione duro. Buon preparazione!

Motivating the Start-Up by Doug Murren

One of the best ways to build morale in an early work is recording milestones. This can be done ahead of time or after. But every church has milestones they can see ahead or have added to their success. I think there are several categories that could be looked at: financial, staffing, locations, impact on people’s lives measured by conversions, and missional progress.

One milestone may be a major gift that started you in a new level of ministry. Or a milestone may be the first person that receives Christ. Or your first baptism. Celebrating these steps of progress builds morale. And morale is the most valued asset of any church. So build it step by step.

Parties are great to celebrate milestones through as well. Have some cake and coffee after a service celebrating a milestone. Keep a record of successful events and report and review them regularly in newsletter form.

One Tuesday afternoon I asked God for an African American keyboardist, for the owner of the lot next to us to sell even though he had obstinately refused many times and for someone to head up the construction of an addition we were planning.

I told my partner in the ministry God was going to answer that day. That afternoon a talented African American keyboardist came into our offices and said she felt she was supposed to see if we needed a keyboardist. And our neighbor called me over to talk under his large cedar tree. He said he was ready to sell. And to top the day off a builder, new to the church, who had just retired, asked if he could help on our addition project. It was a great day. I talked about those milestones for years and still do.

Stories are the backbone of every great church. Stop and make a list of milestones that you will pass by faith. Share them with your leaders and watch them grow from seeds in your heart.

Look forward as well to milestones that await you. It could be hiring your first staff person or getting your first meeting place. Or setting up your first board. Or maybe your first public meeting. Whatever it is mark it, celebrate it, record it, and communicate it.